giovedì 30 aprile 2009

Assistenza Fiscale 2009

ATM-PP informa i suoi iscritti che potranno avvalersi gratuitamente dell'assistenza fiscale presso il CAF CONFSAL sito all'interno della stazione centrale di Milano.
Per prenotare un appuntamento, informarsi sulla documentazione da portare e sapere i dettagli di come raggiungere il CAF, telefonare al numero 0266988408.
Gli appuntamenti potranno essere fissati nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì.
Per ulteriori informazioni rivolgersi al consigliere Ciro Risiti.

SCARICA PDF

ASSEMBLEA - Martedì 5 Maggio 2009 dalle ore 10:00

ASSEMBLEA

Martedì 5 Maggio 2009
dalle ore 10:00

presso la Sala Orsetta, alla presenza del Vice Coordinatore Nazionale Stefano Francucci.
Sono invitati tutti i dipendenti Enav.
Scopo dell'assemblea sarà illustrare e dibattere sulla situazione attuale e prevista dell'attività di ATM-PP.
Al termine dell’assemblea ATM-PP sarà lieta di offrire a tutti i partecipanti un rinfresco presso la Gourmet House.

SCARICA PDF

venerdì 24 aprile 2009

Richiesta incontro

Le scriventi RSA Locali chiedono con la presente un urgente incontro con la Locale Direzione per avere delucidazioni riguardanti la gestione operativa del pomeriggio di ieri, 23 Aprile 2009.
Certe di un celere e positivo riscontro, porgono distinti saluti.

FILT-CGIL FIT-CISL UIL-T UGL-T ATM-PP
Sezioni Locali Milano ACC

SCARICA PDF

giovedì 23 aprile 2009

Coordinamento Intersindacale Milano ACC

Oggi 23 Aprile si sono incontrate le Rappresentanze Sindacali Aziendali Locali di Milano ACC di FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-T, UGL-T e ATM-PP.
La sempre meno sopportabile situazione locale, unita al consenso che un progetto unitario certamente avrebbe incontrato nel personale, ha portato le RSA Locali a intraprendere un percorso comune attraverso la creazione di un Coordinamento Intersindacale.
La riunione ha stabilito che:
  • con decorrenza immediata e fino al 30 Settembre 2009 le suddette RSA Locali agiranno di concerto ed unitariamente per far fronte alle problematiche locali attuali e che di volta in volta dovessero presentarsi.
  • per tutta la durata del Coordinamento, le RSA Locali produrranno solo documenti a sigle unificate, siano essi istituzionali che di comunicazione al personale.
  • le tematiche all'ordine del giorno verranno discusse all'interno del Coordinamento e sottoposte a votazione; le decisioni saranno prese a maggioranza assoluta (50%+1) ed ogni RSA avrà un peso nella votazione pari al numero complessivo di iscritti locali alla data odierna, che corrispondono a:
FILT-CGIL: 37.
FIT-CISL: 76.
UIL-T: 15.
UGL-T: 39.
ATM-PP: 79.
  • la partecipazione alle riunioni del Coordinamento sarà aperta a tutti i lavoratori.
Le tematiche stabilite come prioritarie sono quelle legate alla puntuale applicazione del CCNL e di tutte le altre normative in vigore (modalità di svolgimento degli iter addestrativi, orario di lavoro, reperibilità, ecc.).
Le RSA Locali intendono con questa iniziativa accantonare le divergenze di opinioni, unendo le forze nel raggiungimento di obiettivi comuni, così come in diverse occasioni è stato auspicato dal personale.
Non ci pare superfluo quindi sottolineare il significato profondo che tale iniziativa contiene.

“All'estero il sindacato è chiamato Unione Dei Lavoratori.
Siamo pronti a metterci in gioco per fare nostra questa filosofia.”

FILT-CGIL FIT-CISL UIL-T UGL-T ATM-PP

Sezioni Locali Milano ACC

SCARICA PDF

La fiaba del controllore di volo

Perché la qualità non è questione di ISO-9001.

C'era una volta Salvatore l'aspirante Controllore, che appena uscito dall'Academy fu assegnato al Centro di Controllo di Milano.
In diverse occasioni aveva sentito dire che Milano è la migliore palestra per diventare un ottimo CTA: area complessa, traffico impegnativo e alti standard di professionalità.
Rimase un po' interdetto quando per l'addestramento al FIC gli fu presentato il suo “O”.
L'istruttore infatti non poteva essere un OJTI intero perché era in condivisione con altri tre colleghi; gli altri infatti dovettero accontentarsi chi del “J”, chi del “T” e chi del “I”. Inoltre l'abilitazione avrebbe richiesto parecchio tempo, perché ogni giorno di lavoro gli valeva solo 2 ore di addestramento anziché 8.
Salvatore non si fece scoraggiare, si abilitò al FIC e incominciò l'addestramento PLN. Era sicuro che, passando ai settori, l'aria sarebbe cambiata. E in effetti cambiò.
Come addestrando PLN non aveva ancora a disposizione un istruttore tutto intero, ma almeno un “OJ”; il “TI” ce l'aveva infatti il suo paricorso. Salvatore decise di vedere il bicchiere mezzo pieno e apprezzò il fatto che ora una sua giornata lavorativa valeva ben 4 ore di addestramento. Il doppio di prima! Salvatore era sempre stato un inguaribile ottimista...
Mettendoci il doppio del tempo normale, Salvatore comunque si abilitò PLN con il minimo delle ore; era sveglio Salvatore. E poi comunque c'era l'ECC e bisognava mandare in ferie i colleghi...
Un po' disilluso rispetto a due anni prima, ma sempre pieno di entusiasmo, anche Salvatore raggiunse l'ambita meta: l'addestramento EXE. Finalmente, dopo anni di impegno e sacrificio sarebbe diventato un radarista di Milano ACC!
L'addestramento EXE sarebbe stato finalmente al top! Salvatore avrebbe avuto un vero OJTI tutto per sé! Incredibile...
Fu proprio durante l'addestramento EXE che Salvatore perse invece ogni residua traccia di entusiasmo, perché il suo addestramento procedeva a singhiozzo; Salvatore veniva infatti impiegato a volte come blip-driver al simulatore e altre come PLN per tappare i buchi dei Reperibili non chiamati.
Alla fine Salvatore si ritrovò a voler soltanto sostenere l'esame, finirla con quella situazione e prendersi soltanto la tanto agognata abilitazione.
Sempre sotto il blasone della professionalità, delle regole e della qualità.

SCARICA PDF

domenica 19 aprile 2009

La Carta #02 - Benvenuti Colleghi ! ! !

A marzo Enav assume 7 Amministrativi a Parametro 270.

Nulla togliendo ai nuovi ingressi di personale operativo, siamo qui lieti di condividere con voi la gioia per l'arrivo in Enav di 8 nuovi colleghi.
Si tratta di un Quadro e 7 Amministrativi, che sicuramente daranno il loro fondamentale contributo in Sede Centrale.
Perfettamente in accordo con l'attuale politica di risparmio, i nuovi Amministrativi sono stati inseriti in classe 7 stipendiale (ex parametro 270).
La notizia sarà particolarmente gradita a tutti i CTA assunti negli ultimi tre anni, per i quali è stata creata ex-novo la classe 3 di ingresso (ex parametro 180) e che per arrivare alla classe 7 impiegano invece dieci anni, mentre ce ne impiegano solo due o tre per conseguire la massima abilitazione e assumersi le massime responsabilità.
In attesa che la nostra Sede Centrale traslochi in Via Della Magliana (sede Alitalia), vorremmo ricordare ancora una volta che:
  • NOI ci sentiamo dire continuamente che si deve risparmiare.
  • NOI lavoriamo ore straordinarie inquadrate come ordinarie.
  • NOI aspettiamo il conguaglio, per avere pagati gli straordinari già lavorati.
  • NOI non veniamo chiamati Reperibili e lavoriamo con i buchi sui log.
  • NOI veniamo addestrati un giorno sì e due no, perché re-impiegati tappabuchi.
  • NOI abbiamo l'incognita PDR non sapendo quanti soldi ci sono, se ce ne sono.
  • NOI produciamo le risorse che vengono così sperperate.
Gli operativi Alitalia si sono trovati senza un'azienda proprio grazie a gestioni di questo genere. Vogliamo davvero seguire le loro orme...?


SCARICA PDF

sabato 18 aprile 2009

La Carta #01 - Le lacrime dei coccodrilli

Statistiche Eurocontrol: nel 2008 l'Italia cala solo dell'1,6%.


Per chi non avesse voglia di farsi due conti, considerato che il 2007 ha visto un picco del +10% rispetto all'anno precedente, significa che nel 2008 abbiamo fatto circa l'8% di traffico in più rispetto al 2006.
Nel 2006 venivano lasciati buchi sul log pur di non chiamare i reperibili?
Nel 2006 venivano aggiunte al turno ore straordinarie inquadrate come ordinarie?
Su questi numeri si consuma il piagnisteo del PDR-2008.
Quale Alitalia? Quale crisi? Quale flessione?
Il PDR-2008 deve essere almeno l'8% maggiore rispetto a quello di due anni fa.
Altrimenti significa che i soldi sono stati spesi altrove.


SCARICA PDF

giovedì 9 aprile 2009

Polizza Assicurativa: Modulistica.

Segnaliamo a tutti gli iscritti che la modulistica relativa alla polizza assicurativa contro la perdita dell'idoneità psico-fisica dei CTA è disponibile in formato PDF stampabile sulla home page di questo blog.
Per chi non l'avesse ricevuta a casa, è anche disponibile una scansione della brochure informativa.
I membri del Consiglio Locale sono come sempre a disposizione per ogni chiarimento sulla polizza e/o la compilazione dei moduli.

SCARICA PDF DESCRIZIONE

SCARICA PDF MODULISTICA